Marcatura CE Per i serramenti prodotti a partire dal 1° febbraio 2010 e’ obbligatorio attenersi alla norma EN 14351-1, quindi prodotti secondo quanto previsto e dotati di marcatura CE, solo in questo caso saranno immessi sul mercato in modo legale e godranno delle agevolazioni in fatto di recupero energetico, per tutti i produttori di serramenti, ci sara’ l’obbligo di stesura della seguente documentazione, indipendentemente dalla quantita’ prodotta e dalle misure dei serramenti.

  • Dichiarazione di conformità del manufatto;
  • Produrre etichette con informazioni tecniche di ciascun serramento da applicare sull’imballo dello stesso, o come documento accompagnatorio;
  • Produrre e consegnare al cliente, il libretto d’uso e manutenzione
  • Redigere il piano di controllo della produzione (FPC: Factory Production Control).

Per quanto riguarda il primo punto, il produttore dovra’ essere in possesso del rapporto di prova, emesso da un laboratorio abilitato dal Ministero competente. In conformità alla UNI EN 14351-1, le prove possono essere raggruppate per tipologie e per caratteristice. La Linea Guida M regolamenta il rapporto tra i serramentisti e gammisti, in maniera da consentire l’utilizzo dei test. Ammesso l’utilizzo a cascata dei risultati dei test con l’obbligo di stipulare un contratto d’uso dei risultati dei test iniziali tra il fornitore di componenti ed il costruttore di serramenti.

Il quarto punto prevede che ci sia evidenza, del reale controllo di produzione, compilando il documento FPC, che va archiviato in azienda ed esibito in caso di controlli.

Caratteristiche tecniche standard delle nostre Finestre in Legno:
Tenuta all’acqua classe : 9A
Resistenza al carico del vento classe : C3/B3
Trasmittanza termica : 1.7 W/(m²K)
Permeabilità all’aria classe : 4
Portata dispositivi sicurezza : soddisfatto
Assenza sostanze pericolose : soddisfatto
Isolamento acustico : 2