Gli antiossidanti sono importanti perché proteggono la morte e i danni della cellula. La marijuana è un potente antiossidante e quindi se introduci la cannabis nella tua routine di salute puoi includere molti antiossidanti nel tuo sistema.

 

I medici ci consigliano che dovremmo consumare cibo e utilizzare prodotti per la cura della pelle che hanno antiossidanti in loro. La marijuana medica aiuta a combattere lo stress ossidativo e i radicali liberi e aiuta a migliorare la vostra salute. Molte creme contengono antiossidanti troppo e per questo, si dovrà vedere questo qui.

 

Prima di iniziare a ingerire marijuana terapeutica

 

Si consiglia di iniziare a ingerire marijuana medica per ottenere benefici delle sue proprietà antiossidanti. Prima di questo, dovresti sapere cosa significa stress libero radicale e ossidativo.

Lo stress ossidativo è un processo naturale e questo si verifica con l’età e a livello cellulare. Le cellule iniziano a creare energia e questo rilascia un prodotto risultante che è noto come radicale libero.

I radicali liberi sono molecole incomplete e sono alla ricerca di una casa. Si muovono nel corpo alla ricerca di elettroni che possono prendere da altre forme proteiche. In questo corso, i radicali danneggiano il DNA e le strutture cellulari essenziali.

 

Lo stress ossidativo è una buona cosa perché aiuta a ripulire il corpo. Permette al corpo di sbarazzarsi delle proteine e delle cellule che vengono danneggiate e permette alle nuove particelle di entrare al suo posto. Tuttavia, sono i radicali liberi che provoca un effetto valanga e questo non è buono. I radicali liberi dagli elettroni liberi si formano in una catena e questo continua a verificarsi fino a quando il corpo inizia a diventare malsano. Lo stress ossidativo provoca quindi il suicidio di alcune cellule.

 

Questo processo biologico non lascia il corpo eseguire e porta a molti problemi di salute come infiammazione cronica, malattie cardiache, e il cancro che sono pericolosi per la vita.

 

Gli antiossidanti combattono questo danno

Gli antiossidanti vengono in soccorso del corpo donando elettroni che non lasciano che i radicali liberi rubino dalle altre molecole. Il corpo produce gli antiossidanti naturalmente, ma questi non sono in grado di combattere il problema a causa dei radicali liberi. Lo stress ossidativo potrebbe accadere non solo per la pulizia interna del corpo, ma potrebbe essere a causa di alcuni fattori esterni come l’inquinamento.

 

Dal momento che il corpo è incapace di produrre buone quantità di antiossidanti naturalmente per proteggere il corpo dai fattori esterni è necessario marijuana medica e altre fonti di antiossidanti per combattere i radicali liberi.