Detrazione 55% infissi: le agevolazioni per le “finestre a risparmio energetico” Email
Grazie alla Legge Finanziaria del 2011 sarà possibile, per i contribuenti che sostengono delle spese volte al conseguimento di risparmio energetico, ottenere la detrazione del 55%: infissi, pareti, finestre, ossia, in generale, tutti gli elementi che fanno parte dell’involucro esterno degli edifici, impattano fortemente sul livello di efficienza energetica degli immobili stessi; proprio per questo motivo si ha diritto, anche con la sostituzione degli infissi, alladetrazione del 55 % delle spese sostenute, fino ad un tetto massimo di 60.000 euro (55% di 109.090,90 euro).