La forza con cui il sangue scorre dal cuore nelle vene è la pressione sanguigna. Una lettura tipica della frequenza cardiaca è inferiore a 120/80 mm Hg. Il sangue scorre attraverso le arterie più fortemente quando la pressione sanguigna è troppo alta. Questo pone una maggiore pressione sui tessuti fragili nei polmoni e distrugge il muscolo cardiaco. Circa la metà delle persone è colpita dall’ipertensione, o l’ipertensione dice una nuova ricerca. Controlla qui per sapere quali sono i rimedi naturali per ridurre i livelli di pressione sanguigna. Molti cambiamenti nelle abitudini alimentari e nello stile di vita possono anche ridurre la frequenza cardiaca e ridurre il rischio di infarto. Gli studi hanno indicato che alcune erbe e spezie possono abbassare i livelli di pressione sanguigna, quindi ti piacerà aggiungerli alla tua dieta, troppo semplicemente.

Consumare foglie di basilico – Basil è una piacevole erba disponibile in diversi modi. È buon senso è ricco di diversi composti potenti che possono essere utilizzati come medicina alternativa. Nell’eugenolo, il basilico dolce è più alto in proporzione. La ricerca ha collegato questi antiossidanti a base vegetale, come la pressione sanguigna abbassata, a diversi vantaggi per la salute. Il flusso di calcio attraverso il cuore e le cellule arteriolari è bloccato dai bloccanti del canale del calcio, consentendo ai vasi sanguigni di rilassarsi.

Taking Parsely – Nella cucina americana, europea e mediorientale, il prezzemolo è un’erba comune. Ha un eccellente contenuto nutrizionale ed è comune nel Mediterraneo. Il prezzemolo include molte sostanze che possono ridurre i livelli di zucchero nel sangue, come la vitamina C e il beta carotene nutrizionale. Esperimenti sugli animali hanno anche dimostrato che il prezzemolo, una forma del farmaco che aiuta a rilassare e ridurre i vasi sanguigni, diminuisce sia la pressione sanguigna sistolica che diastolica funzionando come antagonista del recettore.

Bacopa Monnieri – Nell’Asia meridionale, Bacopa monnieri è una pianta erbacea in aree paludose. Gli esperti sanitari indiani usano Bacopa per trattare molteplici disturbi, come ansia, problemi di memoria e ipertensione. Negli studi sugli animali, attivando i capillari per rilasciare ossido nitrico, Bacopa monnieri ha contribuito a ridurre i livelli di pressione sanguigna sia sistolica che diastolica.

Consumare aglio – L’aglio è abbondante in molte sostanze di cui i muscoli cardiovascolari possono beneficiare. L’aglio contiene composti solforati, come l’allicina, che possono aiutare ad aumentare il flusso sanguigno e rafforzare i vasi sanguigni. Questi fattori aiuteranno insieme ad abbassare la pressione sanguigna. Oltre a questi ingredienti naturali, l’assunzione di friocard aiuterà anche a ridurre i livelli di pressione sanguigna.